Italia-Iran. Capezzone: incredulo leggo di incontri sui “diritti umani”. Se non parlassimo di cose tragiche, ci sarebbe da sorridere amaramente

il

Italia-Iran. Capezzone: incredulo leggo di incontri sui “diritti umani” con esponenti del regime di Teheran. Se non parlassimo di tragedie, ci sarebbe da sorridere amaramente…

Dichiarazione di Daniele Capezzone, deputato Conservatori e Riformisti

Incredulo leggo sulle agenzie internazionali di incontri a Roma con esponenti del regime iraniano (per l’esattezza con il segretario generale del cosiddetto Consiglio iraniano per i diritti umani) sul tema dei “diritti umani” e della “cooperazione giudiziaria”.

Quindi un Paese che è campione mondiale delle pena di morte, della segregazione delle donne, della persecuzione degli omosessuali, dell’aggressione contro i dissidenti, si confronterà con noi (e noi con loro…) sui “diritti umani”.

Se non parlassimo di cose tragiche, ci sarebbe perfino da sorridere. Ma qualcuno nel Governo Renzi spiegherà tutto questo? Qualcuno avrà il coraggio di denunciare la situazione a Teheran e nel resto dell’Iran? Oppure il Governo italiano “incarterà” le coscienze esattamente come Renzi “incarto'” le statue a Roma, alcuni mesi fa, per non “turbare” Rohuani?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...